31/10 – TRENO Museo SMI e Linea Gotica

viaggio-acquisto-Treno-inaugurale-con-autorita-giornalisti-passeggeri-sold-out

Il programma è suscettibile di modifiche, si prega di monitorare questa pagina periodicamente.

A partire dalle ore 8.15 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore

Ore 10.00 – partenza del Treno storico con sosta a Piteccio

I viaggiatori scenderanno dal treno per visitare l’esposizione a cura del gruppo federmodellistico pistoiese “La Porrettana”.

 Ore 11.30 – Arrivo a Pracchia e spostamento con bus GT spostamento fino al museo SMI di Campo Tizzoro

I viaggiatori troveranno ad accoglierli un convoglio di auto e mezzi storici risalenti alla seconda guerra mondiale, che accompagneranno le navette nei viaggi verso Campo Tizzoro, il paese che per tanti anni è stato, grazie allo stabilimento della Società Metallurgica Italiana, il polo industriale di tutta la Montagna Pistoiese.

Pranzo

I viaggiatori possono decidere di portarsi il pranzo al sacco che potranno consumare negli spazi messi a disposizione dal museo SMI e verso i quali saranno indirizzati dagli organizzatori, oppure scegliere il pranzo convenzionato presso il punto ristoro all’interno della SMI.

Nel pomeriggio visita guidata al museo e ai rifugi S.M.I.

I viaggiatori suddivi in gruppi saranno accompagnati alla scoperta del museo e dei rifugi S.M.I.

Obbligatorio mascherina e distanza di 1 m. Per visita rifugi antiaerei indossare maglia/felpa, la temperatura è 12°

Terminate le attività rientro a Pracchia, incarrozzamento e partenza del treno per Pistoia

Prenotazione pranzo:

Presto on line i riferimenti per prenotare il pranzo convenzionato.

17/10 – Treno alla scoperta dell’Appennino Tosco Emiliano – arrivo a PRACCHIA

viaggio-acquisto-Treno-inaugurale-con-autorita-giornalisti-passeggeri-sold-out

Il programma è suscettibile di modifiche, si prega di monitorare questa pagina periodicamente.

A partire dalle ore 8.30 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.00 – partenza del Treno storico con sosta alla rampa di Valdibrana.

E’ la prima stazione che si incontra lasciando Pistoia, e che oramai non svolge più servizio. Lato Pistoia è ancora ben visibile il binario di salvamento o rampa di Valdibrana, che partendo dal binario di raddoppio usato dai treni discendenti, saliva, in forte contropendenza, sulla collina. Il suo scopo era quello di fermare eventuali convogli che scendendo verso Pistoia avessero avuto i freni guasti.

Ore 11.30 – Arrivo a Pracchia con spostamento con Bus GT fino a Pontepetri o Maresca.

I I viaggiatori dopo la discesa dal treno saranno indirizzati dagli organizzatori verso i pullman che li accompagneranno ai poli museali dell’antica Ferriera di Cosimo I de’ Medici dove si batte il ferro a Maresca e al giardino dell’Energia rinnovabile di Pontepetri dove ammireranno le macchine idrauliche.

Ore 13.30 – Pranzo

Pranzo libero o c/o i ristoranti indicati (da prenotare autonomamente prima dell’evento).

Ore 14.45 – Partenza dei gruppi con Bus GT e visita ai due poli museali invertendo i gruppi.

Ore 16.30 – Ritorno a Pracchia

Ore 17.10 – Partenza treno per Pistoia

Ore 17.50 – Arrivo a Pistoia

Presto on-line i riferimenti per prenotare il pranzo convenzionato.

03/10 – Treno gastronomico della castagna – arrivo a Porretta Terme

viaggio-acquisto-Treno-inaugurale-con-autorita-giornalisti-passeggeri-sold-out

Il programma è suscettibile di modifiche, si prega di monitorare questa pagina periodicamente.

A partire dalle ore 8.30 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.00 – Partenza del Treno storico con sosta alla rampa di Valdibrana.

E’ la prima stazione che si incontra lasciando Pistoia, e che oramai non svolge più servizio. Lato Pistoia è ancora ben visibile il binario di salvamento o rampa di Valdibrana, che partendo dal binario di raddoppio usato dai treni discendenti, saliva, in forte contropendenza, sulla collina. Il suo scopo era quello di fermare eventuali convogli che scendendo verso Pistoia avessero avuto i freni guasti.

11.48 – Arrivo alla stazione di Porretta Terme

Discesa dei viaggiatori ed accoglienza. I viaggiatori saranno trasferiti con pullman GT al Castagneto didattico di Varano dove potranno pranzare acquistando un cestino (per le opzioni e come prenotarli leggere sotto) oppure consumare il pranzo al sacco.

Dopo pranzo i viaggiatori partiranno per una visita guidata al castagneto didattico di Varano a cura dell’agronomo Ugo Neretti con presentazione del progetto “I castagni parlanti” (durata 60 minuti).

Sarà possibile la raccolta castagne. I partecipanti potranno raccogliere castagne, metà raccolto di castagne verrà lasciato al parco per la produzione della birra e della farina dell’anno successivo mentre l’altra metà rimarrà gratuitamente ai raccoglitori mentre per quanto riguarda i marroni raccolti verranno pagati un tanto al chilo.

Ci sarà, inoltre, la possibilità di degustare prodotti a base di farina di castagne e la birra di castagne prodotta dal birrificio Beltaine di Granaglione.

Raduno dei partecipanti per ritorno alla stazione di Porretta Terme

Ore 17.25 – Partenza del treno per Pistoia

Ore 18.26 – Arrivo a Pistoia

Le tipologie di pranzo per questo viaggio sono: pranzo al sacco oppure pranzo in loco con l’acquisto di CESTINI DEDICATI ALLA CASTAGNA, non è prevista altra forma di somministrazione

Di seguito le tipologie di cestino tra cui scegliere, è importante prenotare il cestino desiderato contattando la sig.ra Anna Bertusi cell. 329 8609387 da prenotare entro e non oltre mercoledì 29/09:

1 – Cestino del parco
Lasagne (sfoglia di farina di castagne) con salsiccia e funghi
Torta salata montanara (patate, speck, formaggio) con bocconcino di pane alle noci
castagnaccio
€ 15,00

2 – Cestino Granaglione
Insalata di orzo e farro, verdure e formaggio
Tortino di polenta al forno con prosciutto e formaggio di capra Raviole di castagna con marmellata di castagne
€ 15,00

3 – Cestino Varano
Insalata di pasta: garganelli montanari (frittata, prosciutto, piselli, carciofini) Ricotta al forno con verdura
Schiaccia al rosmarino
Due mini bomboloni farciti con crema di castagne
€ 13,00

4 – Cestino Vegetariano
Insalata di orzo e farro, verdure e formaggio Ricotta al forno con verdura
Schiaccia al rosmarino
Due mini bomboloni farciti con crema di castagne
€ 13,00

Al castagneto è presente una fontana di acqua potabile.

19/09 – TRENO KIDS – Museo e rifugi SMI

viaggio-acquisto-Treno-inaugurale-con-autorita-giornalisti-passeggeri-sold-out

I treni Kids sono rivolti alle famiglie ed ai bambini dai 3 ai 10 anni. La Cooperativa Pantagruel, con laboratori tematici si occuperà di animare i viaggi in treno e le tappe previste, finalizzando le attività ludico didattiche ad una maggiore conoscenza delle peculiarità locali.

Per accedere al museo SMI occorre essere in possesso di GREEN PASS.

A partire dalle ore 8.15 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.30 – partenza del Treno storico con sosta a Piteccio

I viaggiatori scenderanno dal treno per visitare l’esposizione a cura del gruppo federmodellistico pistoiese “La Porrettana”.

 Ore 11.30 – Arrivo a Pracchia e spostamento con Bus GT fino al museo SMI di Campo Tizzoro

I viaggiatori saranno indirizzati dagli organizzatori verso i pullman che li accompagneranno al museo SMI di Campo Tizzoro.

Arrivo al Museo SMI a Campo Tizzoro

Discesa dei viaggiatori, accoglienza del gruppo e pranzo. I viaggiatori possono decidere di portarsi il pranzo al sacco che potranno consumare negli spazi messi a disposizione dal museo SMI e verso i quali saranno indirizzati dagli organizzatori, oppure scegliere il pranzo convenzionato da prenotare autonomamente.

Nel pomeriggio laboratorio ludico didattico a cura della Cooperativa Pantagruel

I bambini saranno indirizzati dagli animatori verso gli spazi dove si svolgerà il laboratorio ludico didattico dedicato al racconto della straordinaria vita dell’ingegnere Jean Louis Protche, ingegnoso progettista della linea ferroviaria e delle gallerie della Porrettana, e della sua amata Selvaggia protagonisti del libro illustrato per bambini dal titolo “Porrettana Express. Alla scoperta della storica strada ferrata e della sorprendente montagna che la circonda”

Contestualmente gli altri viaggiatori saranno accompagnati alla scoperta del museo e dei rifugi S.M.I.

Obbligatorio mascherina e distanza di 1 m. Per visita rifugi antiaerei indossare maglia/felpa, la temperatura è 12°

Al termine delle attività ritorno a Pracchia, incarrozzamento e partenza del treno per Pistoia (ore 17.10)

17.50 – Arrivo treno a Pistoia

Presto on line i riferimenti per prenotare il pranzo convenzionato.

19/09 – TRENO KIDS – Dynamo Camp

viaggio-acquisto-Treno-inaugurale-con-autorita-giornalisti-passeggeri-sold-out

I treni Kids sono rivolti alle famiglie ed ai bambini dai 3 ai 10 anni. La Cooperativa Pantagruel, con laboratori tematici si occuperà di animare i viaggi in treno e le tappe previste, finalizzando le attività ludico didattiche ad una maggiore conoscenza delle peculiarità locali.

Per accedere al Camp occorre essere in possesso di GREEN PASS.

Il programma è suscettibile di modifiche, si prega di monitorare periodicamente questa pagina.

A partire dalle ore 8.15 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.30 – partenza del Treno storico con sosta a Piteccio

I viaggiatori scenderanno dal treno per visitare l’esposizione a cura del gruppo federmodellistico pistoiese “La Porrettana”.

Ri-partenza del treno con arrivo a Pracchia (ore 11.30) e successivo spostamento con Bus GT fino a Dynamo Camp.

I viaggiatori saranno indirizzati dagli organizzatori verso i pullman che li accompagneranno a Dynamo Camp a Limestre.

Arrivo a Dynamo Camp

Discesa dei viaggiatori, accoglienza del gruppo e pranzo. I viaggiatori potranno scegliere se pranzare nella mensa di Dynamo con un menù convenzionato oppure decidere di portarsi il pranzo al sacco che potranno consumare negli spazi messi a disposizione da Dynamo

Nel pomeriggio si svolgerà il laboratorio ludico didattico a cura della Cooperativa Pantagruel

I bambini saranno indirizzati dagli animatori verso gli spazi dove si svolgerà il laboratorio dedicato al racconto della straordinaria vita dell’ingegnere Jean Louis Protche, ingegnoso progettista della linea ferroviaria e delle gallerie della Porrettana, e della sua amata Selvaggia protagonisti del libro illustrato per bambini dal titolo “Porrettana Express. Alla scoperta della storica strada ferrata e della sorprendente montagna che la circonda”

Contestualmente gli altri viaggiatori saranno accompagnati alla scoperta di Dynamo Camp, primo camp di terapia ricreativa in Italia.

Terminate le attività, ritorno a Pracchia per l’incarrozzamento e rientro a Pistoia (ore 17.10)

17.50 – arrivo treno a Pistoia

Presto on line i riferimenti per prenotare il pranzo a Dynamo Camp.

12/09 – TRENO KIDS – Alla scoperta di Porretta Terme

viaggio-acquisto-Treno-inaugurale-con-autorita-giornalisti-passeggeri-sold-out

I treni Kids sono rivolti alle famiglie ed ai bambini dai 3 ai 10 anni. La Cooperativa Pantagruel, con laboratori tematici si occuperà di animare i viaggi in treno e le tappe previste, finalizzando le attività ludico didattiche ad una maggiore conoscenza delle peculiarità locali.

Il programma è suscettibile di modifiche, si prega di monitorare questa pagina periodicamente.

A partire dalle ore 8.15 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.00 – partenza del Treno storico con sosta a Piteccio

I viaggiatori scenderanno dal treno per visitare l’esposizione a cura del gruppo federmodellistico pistoiese “La Porrettana”.

Partenza del treno con sosta a Castagno

I viaggiatori saranno suddivisi dagli organizzatori in gruppi ed accompagnati nel luogo dove si svolgerà il laboratorio ludico didattico dedicato al racconto della straordinaria vita dell’ingegnere Jean Louis Protche, ingegnoso progettista della linea ferroviaria e delle gallerie della Porrettana, e della sua amata Selvaggia protagonisti del libro illustrato per bambini dal titolo “Porrettana Express. Alla scoperta della storica strada ferrata e della sorprendente montagna che la circonda”

Ri-partenza del treno per Porretta Terme

Arrivo alla stazione, discesa dei viaggiatori ed accoglienza del gruppo. Suddivisione in gruppi per il pranzo che potrà essere libero oppure presso i ristoranti indicati (da prenotare autonomamente prima dell’evento).

Nel pomeriggio visita libera alla città di Porretta Terme e agli eventi in programma: mostra del modellismo ferroviario, rievocazione dell’ultima corsa del pilota ENZO FERRARI, l’ Appenninica MTB STAGE RACE e per i più piccoli presso il THOMAS RUFUS PARCO racconti di favole e intrattenimenti. Per maggiori informazioni sugli eventi https://www.discoveraltorenoterme.it/

Raduno dei partecipanti e breve passeggiata fino al Parco delle Terme.

Ore 17.25 – partenza treno dalla stazione di Porretta Terme per il ritorno a Pistoia.

Ore 18.26 – Arrivo a Pistoia.


Riferimenti per prenotare il pranzo presso ristoranti convenzionati:

Le tre Rose -Menu adulti:     Risotto ai porcini, Lasagna, Misto grill ( costina, capocollo, salsiccia, pancetta), Patate al forno, acqua, vino (una bott. ogni 4 pax) caffè  € 20,00 a persona

Menù bambini:  Lasagna, cotoletta alla milanese, patate fritte, bibita gassata. € 15 a persona

Tel . 0534 26427

La Pace -Menu:  bis con lasagne alla bolognese e tagliatelle al ragù, crescentine con salumi e formaggi, tiramisù, caffè, 1/4 di vino della casa e 1/2 litro acqua; € 20,00 a persona

Tel. 053422216

Ristorante Albergo Italia – Menu: antipasto di benvenuto, lasagne o tortelloni al ragù o pomodoro, braciola o scaloppine, dolce della casa, 1/4 di vino, caffè. € 20,00 a persona

Tel. 3281736487

Rufus Rhythm & Burger – Menù- Hamburger di bovino ( gr 150 ) con contorni vari, bibita media, dolce e caffè.
20,00 a persona.

Per info e prenotazioni : 053423709

11/07 – Treno alla scoperta dell’Appennino Tosco Emiliano – fermata Porretta Terme – POSTI ESAURITI

Treno-alla-scoperta-dell-Appennino-Tosco-Emiliano---fermata-Porretta-Terme

I viaggiatori del primo treno del Porrettana Express, in via del tutto eccezionale, potranno scegliere tra due destinazioni, Pracchia, sul versante pistoiese dell’Appennino, oppure Porretta Terme su quello emiliano (fino ad esaurimento posti disponibili).

A partire dalle ore 8.15 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.00 – partenza del Treno storico con sosta alla rampa di Valdibrana
E’ la prima stazione che si incontra lasciando Pistoia, e che oramai non svolge più servizio. Lato Pistoia è ancora ben visibile il binario di salvamento o rampa di Valdibrana, che partendo dal binario di raddoppio usato dai treni discendenti, saliva, in forte contropendenza, sulla collina. Il suo scopo era quello di fermare eventuali convogli che scendendo verso Pistoia avessero avuto i freni guasti.

DISCESA A PORRETTA TERME

Ore 11.50 – Arrivo alla stazione di Porretta Terme
Discesa dei viaggiatori ed accoglienza del gruppo
Ore 12.15Pranzo a Porretta Terme
Pranzo libero o c/o i ristoranti indicati (da prenotare autonomamente prima dell’evento chiamando lo I.A.T.).
Ore 14.00 – Visita Museo DEMM e Museo Soul
I viaggiatori saranno suddivisi in due gruppi e accompagnati da una guida turistica visiteranno, alternandosi, il museo DEMM (dedicato all’industria metalmeccanica e casa motociclistica italiana attiva dal 1919 al 1988) ed il museo SOUL con i murales dedicati al Soul Festival.
Ore 16.30 – Raduno dei partecipanti alla Stazione di Porretta Terme
Ore 17.25Partenza del treno per Pistoia
Ore 18.26 – Arrivo a Pistoia

Info e prenotazione pranzo:

I.A.T. Informazioni e Accoglienza Turistica
Tel. 0534 521103 (Francesca Lucchese); 0534 521157 (Mauro Picchioni)
iat@comune.altorenoterme.bo.it
Martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato: 9.30 – 12.30/16.00 – 18.00; domenica: 9.30 – 12.30. Lunedì: chiuso.

PISTOIA c/o Deposito Rotabili Storici
Campagna Amica Coldiretti Pranzo a sacco convenzionato € 10,00 da prenotare via email a info@porrettanaexpress.it
Contenuto sacco: miele, farro freddo agli zucchini e menta, arista con patate, fetta di crostata

25/07 – Treno “TREKKING” – Natura e cammini

viaggio-acquisto-Treno-inaugurale-con-autorita-giornalisti-passeggeri-sold-out

A partire dalle ore 8.15 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.30 – partenza del Treno storico con sosta alla rampa di Valdibrana.
E’ la prima stazione che si incontra lasciando Pistoia, e che oramai non svolge più servizio. Lato Pistoia è ancora ben visibile il binario di salvamento o rampa di Valdibrana, che partendo dal binario di raddoppio usato dai treni discendenti, saliva, in forte contropendenza, sulla collina. Il suo scopo era quello di fermare eventuali convogli che scendendo verso Pistoia avessero avuto i freni guasti.

Ore 11.33 – Arrivo a Piteccio.
I viaggiatori saranno suddivisi dagli organizzatori in gruppi. Una parte, accompagnati da guide ambientali qualificate, partiranno per raggiungere Castagno, l’altra si fermerà presso la Stazione di Piteccio per coglierne tutta l’importanza nell’ecositema Porrettana. Dopo la visita anche il secondo gruppo partirà alla volta del Paese di Castagno. Percorreremo sentieri nel bosco formato dagli omonimi alberi. Sotto i loro passi le gallerie della Porrettana. Incontreranno i profondi camini e gli squarci di pietra che servivano da sfiato per i fumo densi delle locomotive.

Attrezzatura: mascherina di protezione, gel igienizzante, scarpe da camminata con suola scolpita, abbigliamento consono, una scorta d’acqua.

Ore 13.30Pranzo a Castagno
Pranzo libero o c/o Proloco di Castagno (da prenotare autonomamente prima dell’evento).

Ore 14.45 – Visita libera al borgo museo di Castagno e successivamente partenza dei gruppi per il percorso di ritorno verso Piteccio. Il gruppo partito prima la mattina farà il laboratorio alla Stazione di Piteccio.

Ore 16.30Partenza treno per Pistoia

Ore 16.44 – Arrivo a Pistoia

Info pranzo (da prenotare autonomamente prima dell’evento):

La Pro Loco di Castagno propone due menù:
MENU TIPO A – € 12,00
Maccheroni al sugo d’anatra – Acqua – Vino – Cantucci di Prato con vin santo – Caffè

MENU TIPO B – € 23,00
Maccheroni al sugo d’anatra – Anatra in umido con contorno di fagiolini serpenti – Acqua – Vino – Cantucci di Prato con vin santo – Caffè

Bambini 0/5 Anni Gratis
Bambini 6/10 Anni 30% sconto

Le prenotazioni si ricevono solamente per telefono al numero 334 2580342 fino a lunedì 19 luglio e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

11/07 – Treno alla scoperta dell’Appennino Tosco Emiliano – fermata Pracchia

Treno-alla-scoperta-dell-Appennino-Tosco-Emiliano---fermata-Porretta-Terme

I viaggiatori del primo treno del Porrettana Express, in via del tutto eccezionale, potranno scegliere tra due destinazioni, Pracchia, sul versante pistoiese dell’Appennino, oppure Porretta Terme su quello emiliano (fino ad esaurimento posti disponibili).

A partire dalle ore 8.15 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.00 – partenza del Treno storico con sosta alla rampa di Valdibrana.
E’ la prima stazione che si incontra lasciando Pistoia, e che oramai non svolge più servizio. Lato Pistoia è ancora ben visibile il binario di salvamento o rampa di Valdibrana, che partendo dal binario di raddoppio usato dai treni discendenti, saliva, in forte contropendenza, sulla collina. Il suo scopo era quello di fermare eventuali convogli che scendendo verso Pistoia avessero avuto i freni guasti.

DISCESA A PRACCHIA

Ore 11.30 – Arrivo a Pracchia. Con Bus GT spostamento fino a Pontepetri o Maresca.
I viaggiatori che hanno scelto questa destinazione scenderanno dal treno e saranno indirizzati dagli organizzatori verso i pullman che li accompagneranno ai poli museali dell’antica Ferriera di Cosimo I de’ Medici dove si batte il ferro a Maresca, e del giardino dell’Energia rinnovabile di Pontepetri dove ammireranno le macchine idrauliche.
Ore 13.30Pranzo a Pracchia
Pranzo libero o c/o i ristoranti indicati (da prenotare autonomamente prima dell’evento).
Ore 14.45 – Partenza dei gruppi con Bus GT e visita alle due località Pontepetri e Maresca invertendo i gruppi.
Ore 17.00Ritorno a Pracchia
Ore 17.55Partenza treno per Pistoia
Ore 18.26 – Arrivo a Pistoia

Info pranzo (da prenotare autonomamente prima dell’evento):

PISTOIA c/o Deposito Rotabili Storici
Campagna Amica Coldiretti Pranzo a sacco convenzionato € 10,00 da prenotare via email a info@porrettanaexpress.it
Contenuto sacco: miele, farro freddo agli zucchini e menta, arista con patate, fetta di crostata

PRACCHIA
Bar Pizzeria La Magona – Tel. 0573-766446 – Menù alla carta
Albergo Ristorante Melini – Tel. 0573-490026 – Menù convenzionato € 18,00 da prenotare entro venerdì 9/07

11/07 – Treno alla scoperta dell’Appennino Tosco Emiliano – fermata Porretta Terme

I viaggiatori del primo treno del Porrettana Express, in via del tutto eccezionale, potranno scegliere tra due destinazioni, Pracchia, sul versante pistoiese dell’Appennino, oppure Porretta Terme su quello emiliano (fino ad esaurimento posti disponibili).

A partire dalle ore 8.15 – Arrivo dei viaggiatori e procedure di check-in presso i gate predisposti dall’organizzazione e Visita al Deposito Officina Rotabili Storici di Pistoia divisi in gruppi guidati da personale di Italvapore.

Ore 10.00 – partenza del Treno storico con sosta alla rampa di Valdibrana
E’ la prima stazione che si incontra lasciando Pistoia, e che oramai non svolge più servizio. Lato Pistoia è ancora ben visibile il binario di salvamento o rampa di Valdibrana, che partendo dal binario di raddoppio usato dai treni discendenti, saliva, in forte contropendenza, sulla collina. Il suo scopo era quello di fermare eventuali convogli che scendendo verso Pistoia avessero avuto i freni guasti.

DISCESA A PORRETTA TERME

Ore 11.50 – Arrivo alla stazione di Porretta Terme
Discesa dei viaggiatori ed accoglienza del gruppo
Ore 12.15Pranzo a Porretta Terme
Pranzo libero o c/o i ristoranti indicati (da prenotare autonomamente prima dell’evento).
Ore 14.00 – Visita Museo DEMM e Museo Soul
I viaggiatori saranno suddivisi in due gruppi e accompagnati da una guida turistica visiteranno, alternandosi, il museo DEMM (dedicato all’industria metalmeccanica e casa motociclistica italiana attiva dal 1919 al 1988) ed il museo SOUL con i murales dedicati al Soul Festival.
Ore 16.30 – Raduno dei partecipanti alla Stazione di Porretta Terme
Ore 17.25Partenza del treno per Pistoia
Ore 18.26 – Arrivo a Pistoia

Info e prenotazione pranzo:

I.A.T. Informazioni e Accoglienza Turistica
Tel. 0534 521103 (Francesca Lucchese); 0534 521157 (Mauro Picchioni)
iat@comune.altorenoterme.bo.it
Martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato: 9.30 – 12.30/16.00 – 18.00; domenica: 9.30 – 12.30. Lunedì: chiuso.